Chi siamo

Sap-flash

News

Vetrina sulla vergogna

Convenzioni Nazionali

#LIVE – Giovanni Paolo II, 25 anni fa ad Agrigento pronunciò l’anatema contro la mafia.

 

Guarda il video

NUOVE DECORRENZE ACCESSO ALLA PENSIONE

 

NOIPA, MACCHINA ELEFANTIACA. SOLO ERRORI E INEFFICIENZE

 

202° CORSO ALLIEVI AGENTI. AVVIO AL CORSO DI FORMAZIONE

 

BLOCCO DEI RINNOVI CONTRATTUALI: PRESENTATO IL RICORSO

Come ricorderete, la Segreteria Generale SAP ha promosso nei mesi scorsi una convenzione con lo “Studio Legale Rocco – Testini – AGC” (sede Roma e Foggia) relativamente all’azione giudiziaria collettiva. Come ricorderete, la Segreteria Generale SAP ha promosso nei mesi scorsi una convenzione con lo “Studio Legale Rocco – Testini – AGC” (sede Roma e Foggia) relativamente all’azione giudiziaria collettiva contro il mancato rinnovo del contratto nazionale di lavoro. Il tutto a seguito della sentenza n.178/2015 della Corte Costituzionale che sanciva l’illegittimità  del blocco dei rinnovi della contrattazione collettiva nel settore del pubblico impiego dal 2010 al 2017. La domanda giudiziale non si è esaurita in virtù dei recenti rinnovi contrattuali, che non hanno concesso gli arretrati per l’intero periodo in cui il blocco stipendiale è stato patito e che hanno stabilito somme palesemente incongrue a ristorare nove anni di congelamento delle retribuzioni. Per questo, il ricorso sta seguendo il suo normale iter. Ricordiamo che la sentenza  farà stato solo per i ricorrenti (art. 2909 c.c.) e per questo i benefici economici non si estenderanno a tutti, ma eventualmente solo ai dipendenti che hanno aderito. Le prime udienze ci dovrebbero essere a ridosso dell’estate 2018. Nella nota che alleghiamo, lo Studio Legale ci ha informato che è ancora possibile aderire seguendo la procedura e con le modalità già precedentemente comunicate. Vi terremo aggiornati costantemente sulla situazione in essere.